casa sull'albero_Novartitec

Le casette sull’albero di Novartitec

casa sull'albero_Novartitec

Chi non ha mai sognato, da bambino, di avere uno spazio tutto per sé, in cui vivere avventure immaginarie e sentirsi all’interno di una fiaba? Sicuramente sono pochi a non riconoscersi in questa affermazione, soprattutto se pensiamo ad una casa sull’albero, di quelle che esistono solo nei film. O forse no?
Se il legno è la nostra passione, noi di Novartitec lo mettiamo a vostra disposizione per realizzare sogni, desideri e progetti che escano dall’immaginazione per diventare costruzioni concrete.
Ecco perché oggi presentiamo le nostre casette sull’albero, alcuni dei progetti che ci stanno particolarmente a cuore. Per i più piccoli rappresentano la realizzazione di un immaginario, ma anche per i più grandi, hanno il potere di far regredire momentaneamente in una dimensione fantastica e anche un po’ favolistica. Non solo, un altro aspetto che amiamo di queste costruzioni è la loro vicinanza, anzi contatto con la natura.
Così, in attesa di collezionare storie e avventure sulle nostre casette sull’albero, raccontiamo come nascono e come le abbiamo realizzate. In particolare quella progettata da Wworks Design Build con la nostra collaborazione e la casetta costruita nella nostra sede a Piobesi Torinese.

La casa sull’albero di Wworks Design Build 

Spesso è dalla collaborazione con altri soggetti che nascono i progetti più interessanti. È proprio il caso di questa casetta, una costruzione intitolata “un cannocchiale sulle alpi”.

Si tratta di un progetto che abbiamo realizzato per un privato insieme a Wwork Design Build, studio di architettura unico nel suo genere e ideatore del progetto. Una casetta sull’albero in città, a Torino, del tutto particolare, in quanto accessibile da una lunga passerella che si fa strada in mezzo agli alberi e termina nella casetta vera e propria. Sicura e pratica, gli accessori lasciano poco spazio ai dubbi: si tratta di un luogo pensato con gli occhi dell’infanzia, tra altalene e scivoli. Ma anche gli adulti potranno godere del fascino di questo progetto perché, come anticipa il nome della creazione, offre una vista spettacolare sul Monviso. 

Il legno, come sempre, al centro di tutto, in quanto domina integrandosi perfettamente con lo scenario che ospita questa casa sull’albero.
Sopraelevata, dotata di porte e finestre, rappresenta in pieno il sogno del bambino interiore di chiunque. 

A firmare il progetto strutturale, infine, AVENG Engineering, studio di ingegneria e architettura attivo in opere e lavori di natura anche molto diversa tra di loro. 

La casetta nella nostra sede di Piobesi Torinese

Dove realizzare uno delle nostre costruzioni preferite se non sul suolo della nostra sede? Non potevamo non possederne una proprio dove nascono i nostri progetti, come esempio di ciò che sappiamo e ci piace fare. Un lavoro realizzato nel 2020, seguendo la nostra competenza e anche la nostra filosofia, da ritrovare nei dettagli che la rispecchiano perfettamente.
Esempio di una classica casetta, la pianta principale sorge sospesa tra tre alberi che occupano il nostro terreno, a Piobesi Torinese. L’accesso al piccolo edificio è graduale, tramite due scale intervallate da una seconda piattaforma più ridotta. 

Questa, è dotata di una  ringhiera e un mancorrente, ovviamente in legno, per una massima sicurezza. La struttura principale è composta da un vano, circondato da pareti e alcune finestre. Un piano di appoggio che può avere molte funzioni è stato sistemato all’interno, mentre l’esterno è protetto da una ringhiera che alterna parti in legno e rete che corre intorno alla piattaforma.

Non solo legno però è stato utilizzato per questa casetta: anche alcune parti in lamiera a sigillare una parete esterna e il tetto. Per una maggiore integrazione che fosse anche visiva con la natura che circonda la costruzione, quest’ultimo presenta una finitura verde bosco, come altri dettagli sparsi, ad esempio lo stipite della soglia d’ingresso. 

E siccome sono sempre i dettagli a fare la differenza, come non menzionare il dondolo, sospeso dal piano più alto. Oppure l’illuminazione, collocata nei punti strategici che lo rendono un luogo speciale e utilizzabile anche nelle ore più buie. 

In pieno spirito Novartitec, si tratta di un lavoro realizzato con il 90% di scarti di cantiere. Si tratta di materiali avanzati da lavori precedenti, ma pienamente funzionali alla realizzazione di nuovi progetti, anche magici e speciali come questo. 

Siamo sempre alla ricerca di lavori come quelli qui descritti. Costruzioni che rappresentino una sfida e siano la realizzazione concreta di un desiderio, un’idea troppo bella per restare tale.
Contattaci per la costruzione della tua casetta in giardino! Studieremo insieme il progetto che darà inizio a tutte le vostre avventure.